venerdì 30 settembre 2011

India ( Part II)

Aver visitato l'India mi ha fatto capire quanta ignoranza in materia di tessuti e stoffe abbia ancora la nostra cultura occidentale.
Il vero paese della moda dovrebbe essere l'India.
La dimestichezza, la facilità, la manualità dei sarti indiani è stata un'esperienza meravigliosa, per i miei occhi.
Gli abiti tipici indiani proclamano una gran voglia di colore, ma denotano anche un principio "principesco". Ogni donna ha il valore di una principessa e come tale l'abito che porta deve avere le migliori caratteristiche.
Tessuti immersi in perline colorate, in applicazioni color oro, stoffe che riecheggiano la spontaneità.
Insomma sui tessuti indiani si avrebbero milioni di aggettivi, e tutti diversamente incastrati tra di loro.

Lo shopping indiano può procedere in due strade: si può andare a comprare nei centri commerciali ( come quelli che troviamo da noi, con tanto di scala mobili) oppure andare direttamente dai sarti.
Le prime foto mostrano negozi inseriti in questi enormi centri commerciali dove ogni piano corrisponde ad un genere specifico, il che rende molto facile e meno dispersivo lo shopping.
Tipicamente nel piano terra si inseriscono i negozi legati all'oggettistica e agli accessori. Nel primo piano troviamo negozi solamente di sari (abito tipico usato nei matrimoni), nel secondo piano troviamo i vestiti per il look casual ( composti da tunica che arriva fino alle ginocchia, pantaloni e il foulard), e l'ultimo piano è dedicato alla compravendita dell'oro.
La sezione "scarpe" principalmente è inserita nel secondo piano.
Diversamente da noi anche nei centri commerciali i venditori sono essi stessi a incitarti a entrare nel loro negozio, come fossimo nei mercati all'aperto.
Ogni negozio ha la propria peculiarità, e ogni negozio offre una magia momentanea, e ogni negozio offre una scelta di colori che sembrano solo essi i veri protagonisti.










Ed ecco ora illustrarvi il secondo modo per fare shopping dentro questa terra.
Questi negozietti sono situati in una area ben delineata, collocata all'interno di un edificio semiaperto.
Il cliente si dirige dai sarti/commesi, e loro all'interno del loro negozio hanno tutti i tipi di tessuti, tutti i tipi di texture, tutti i tipi di motivi che noi cerchiamo.
Hanno rotoli e rotoli di stoffe, che a vederli ti viene voglia di prenderli tutti.
Hanno una professionalità impressionante, e conoscono a memoria tutti i tessuti.Qualsiasi cosa tu cerchi loro te la procurano.
Raso, cotone, lana, seta, cashmere, chiffon, lino. E che ne ha più ne metta.
Scelto la stoffa prendono le misure e creano ciò che richiedi.
Solitamente è il negozio stesso che ha un sarto che prepara il vestito che vuoi, altrimenti può comprare la stoffa e crearti tu stesso ciò che desideri ( il che vuol dire essere bravi con le cuciture).

Questo meccanismo è quello che preferisco, anzi non sarebbe male che anche da noi il ruolo della sarta tornasse in voga e aiutasse noi tutte a scegliere ciò che desideriamo.
Ma il marketing e il mondo legato all'estetica e all'immagine è troppo misterioso e noi siamo ormai abituati a trovare in negozio quello che ci capita, quello che la "moda" ha deciso per noi, non quello che noi abbiamo deciso per la "moda".
Mi mette un certo che sapere che purtroppo ciò che potrò mettere sarò ciò che troverò nei negozi, un gusto preconfezionato che non ha più un valore personale.
Ciò che cambia sostanza a questa forma è solo il modo in cui io scelgo di portare tale abito.

Paese che vai, moda che trovi.

See you soon,
4girls



















Photo by 4girls

19 commenti:

  1. I tessuti indiani sono bellissimi, le sciarpe indiane le amo! Baci Marcella

    sfiziesfarzimoda.blogspot.com

    RispondiElimina
  2. direttamente dai sarti?? oddio ma allora è il mio paese :)))
    cmq bello mi sono appena svegliata e tutti questi colori mi riempiono il cuore :)

    RispondiElimina
  3. DARLING YOU ARE REALLY GORGEOUS! THIS POST INSPIRE US!!!
    STUNNING BLOG!
    CHECK OUT MINE I'D GLAD WE COULD FOLLOW EACH OTHER!!! :) :)
    HOPE TO HEAR FROM YOU SOON AND SEE YOU FOLLOW ME
    I FOLLOW BACK 100%!!!!

    http://dreamsonthestage4.blogspot.com

    XOXOXO

    RispondiElimina
  4. I colori, la magia degli intrecci, le trame che sembrano uscite da un film, tutto questo è l'effetto India!

    RispondiElimina
  5. tessuti e colori strepitosi


    http://nonsidicepiacere.blogspot.com/

    RispondiElimina
  6. Ragazze quante stoffe favolose e preziose!!

    Bellissime :-)

    Vi aspetto sul mio blog se vi va!

    Anna

    www.followpix.com

    RispondiElimina
  7. grazie per i meravigliosi commenti sui miei post !

    ho visto il vostro nuovo, ma non l'ho letto ( merita un po' di tempo e un attimo di calma per gustarlo appieno) ....
    a presto ave

    RispondiElimina
  8. Complimenti, continua così....e passa nuovamente a trovarmi! ti aspetto! e se ti piace il mio blog seguimi! per me è importante!
    un bacio
    Miriamstella

    http://isfashionmypassion.blogspot.com/

    RispondiElimina
  9. Ma che meraviglia!!!!
    I ricami indiani sono qualcosa di semplicemente favoloso!
    Penso che se entrassi in uno di quei negozi di tessuti comprerei almeno la metà delle stoffe che vendono (per fortuna ho mamma che mi cuce i vestiti!)!^^
    Un bacio!
    S
    http://s-fashion-avenue.blogspot.com

    RispondiElimina
  10. Sono stata in India, non vedo l'ora di tornarci, questo post mi entra particolarmente nel cuore. le foto sono bellissime, i colori e le stoffe che hanno lì non esistono in nessuna altra parte al mondo!!
    grazie per esser passata da me, bacioni
    audrey

    RispondiElimina
  11. nice Blog :)

    xoxo.
    http://itsjennipeace.blogspot.com/

    RispondiElimina
  12. Ragazze i tessuti indiani sono indescrivibili! E tutto ci si può combinare!

    Audrey un'altra viaggiatrice che è stata in India, mi dovrai raccontare le tue impressioni!

    Jenni thanks very much!

    RispondiElimina
  13. Se hai un site/blog di moda in italiano, auto-pubblicità si può fare gratuitamente qui pintalabios.info/it/moda_siti_web :)

    RispondiElimina
  14. Ciao! Mi piace tuo blog! Hai belle foto :)
    Mi piace a visitare tuo blog:)
    E amazing great beautiful!
    Ti seguo!
    Un bacio!

    http://nikandpic.blogspot.com/

    RispondiElimina
  15. Ciao!! Sono Monica e volevo invitarti nel mio nuovo blog di fotografia! Per ora sono alle presentazioni, ma presto comincerò a postare tante tante foto!! se ti va, seguimi!!Io farò altrettanto!!
    un bacione, Mony
    Ecco il link!!
    Le potpourri de Monique

    RispondiElimina
  16. Great post, so many beautiful things in one place!!!

    www.superclementina.blogspot.com

    xx

    RispondiElimina
  17. che cose magnifiche! mi piacerebbe tanto partecipare ad un evento del genere!

    Facebook

    Diamanti sul Sofà

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...